Tincalfix - PI.CA.COLOR

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Tincalfix

PRODOTTI > schedeisolantiefissativi
Tincalfix
Descrizione
Fissativo a base di un copolimero stirolo-butadiene in dispersione acquosa e latte di calce.
 
Caratteristiche Generali
Tincalfix è un prodotto di colore bianco lattiginoso, con un elevato potere di penetrazione ed un’ eccezionale aderenza su intonaci vecchi e nuovi.
E’ formulato con latte di calce e resine insaponificabili, resistenti a forte alcalinità.
 
Campi d’Impiego
Tincalfix viene utilizzato come mano di fondo nella preparazione di pareti che devono essere tinteggiate con pitture alla calce e come consolidante per vecchie pitture minerali a base di calce.
 
Caratteristiche Tecniche
Colore                                                             trasparente lattiginoso
Densità                                                           1.05 kg/lt +/- 0.05
PH                                                                   > 10
Residuo secco                                                35 %
Temperatura di applicazione                       da + 7 °C a + 35 °C
Tempo di fuori polvere a 20°C                     3 ore
Tempo di sopraverniciabilità a 20 °C          8 ore
Infiammabilità                                               non infiammabile
 
Applicazione
Tincalfix si applica a pennello o a rullo, in una o due mani a seconda dell’assorbimento del supporto. La superficie da trattare deve essere ben pulita, spolverata ed esente da vecchie vernici distaccate.
Non applicare il prodotto in condizioni atmosferiche avverse.
 
Diluizione
Diluire 1 parte di Tincalfix con 2 parti di acqua.
 
Resa Teorica
E’ subordinata al tipo di supporto da trattare. Mediamente con 1 litro di prodotto già diluito si trattano circa 7 - 8 mq di superficie.
 
Confezioni
Taniche in plastica da 25 lt. – 5 lt. – 1 lt.

Conservazione
In recipienti originali ed integri, protetti dal gelo e dal caldo eccessivo, il prodotto si conserva per circa 12 mesi.
 
Avvertenze
Tincalfix è un prodotto fortemente alcalino e può provocare ustioni alla pelle e agli occhi. Nelle normali condizioni d’uso il prodotto non è dannoso per gli addetti alla sua manipolazione. Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare, usare indumenti protettivi quali guanti, occhiali e mascherina.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu