Picapox Floor 200 - PI.CA.COLOR

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Picapox Floor 200

PRODOTTI > schedeprodottiperpavimentazioni
Picapox Floor 200
DESCRIZIONE
Malta epossidica autolivellante idrodiluibile specifica per la realizzazione di pavimentazioni industriali in resina.

COMPOSIZIONE
Prodotto bicomponente, a base di resine epossidiche esenti da solventi ed indurente epossipoliammidico in emulsione, addizionato di cariche e sabbie di quarzo sferoidali a granulometria differenziata.

CARATTERISTICHE GENERALI
Picapox Floor 200 è una malta autolivellante per la realizzazione di pavimenti in resina dello spessore di 2 - 2,5 mm caratterizzati da ottime prestazioni meccaniche e buone resistenze chimiche. I pavimenti realizzati con Picapox Floor 200 resistono al transito pedonale intenso, dei mezzi gommati ed all’usura, inoltre resistono agli oli, tracce di solventi e soluzioni diluite di acidi e basi.
La malta Picapox Floor 200 presenta molti vantaggi applicativi: è di facile e rapida posa in opera, è autolivellante, non dà luogo a ritiro, ha un ottimo aspetto estetico e si presta a rivestire diversi tipi di supporto: cemento, grès, mattonelle, ecc..

CAMPI D’ IMPIEGO
Il Picapox Floor 200 è specifico per la realizzazione di pavimenti in ambienti industriali: reparti di lavorazione, aree di stoccaggio, corridoi e dovunque si richiedano buone resistenze meccaniche: magazzini, negozi, laboratori, mense, saloni espositivi, ecc..

CARATTERISTICHE TECNICHE
Peso specifico a 20°C (A+B)                                        1,6 Kg/lt +/- 0.05
Rapporto di miscela A : B                                            5 : 1
(A = base, B = indurente)
Pot-life (tempo utile di lavorazione) a 20 °C              45 minuti
Tempo di indurimento                                                 36 ore
Tempo di polimerizzazione completa                        7 giorni
Resistenza a compressione                                         700 Kg/cmq
Resistenza a flessione                                                  250 Kg/cmq
Resistenza a trazione                                                   140 Kg/cmq
Modulo elastico (DBV)                                                 6500 N/mmq
Allungamento a rottura                                               1,6 -1,8 %
Resistenza agli sbalzi termici                                      da – 10°C a + 70 °C
Punto di infiammabilità                                              non infiammabile

PREPARAZIONE
Mescolare accuratamente i due componenti nel rapporto indicato.
Dopo la miscelazione dei componenti il prodotto è pronto all’uso, non necessita di alcuna diluizione.

APPLICAZIONE
Il prodotto va applicato su supporto ben pulito e sgrassato, trattato con specifico primer ancorante epossidico all’ acqua Epofloor Primer FU, Idropox Primer H2O o rasato con Durapox A20 a seconda delle specifiche necessità.
Versare la malta autolivellante Picapox Floor 200 sulla superficie da rivestire e distenderla con l’ aiuto di una ragla dentata. Sullo strato di materiale ancora fresco passare un rullo frangibolle allo scopo di disaerare il rivestimento.
Il rivestimento in resina può essere armato con rete di vetro per aumentare le resistenze meccaniche. L’armatura è sempre consigliata per superfici ampie, superiori a 100 mq.

RESA TEORICA
Mediamente per ottenere uno spessore di circa 2,0 mm occorrono 3,3 Kg per mq di superficie.

CONSERVAZIONE
In recipienti originali ed integri, protetti dal caldo eccessivo e dal freddo, il prodotto si conserva per circa 12 mesi.

AVVERTENZE
Nelle normali condizioni d’uso il prodotto non è dannoso per gli addetti alla sua manipolazione. Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare, usare indumenti protettivi quali guanti, occhiali e mascherina.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu