Picadecor Beton - PI.CA.COLOR

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Picadecor Beton

PRODOTTI > schedelineaarredoresina
Picadecor Beton
DESCRIZIONE
Pittura, per esterno, semicoprente in dispersione acquosa, formulata con resina acrilica pura per la protezione di superfici in calcestruzzo.
La speciale formulazione del prodotto lo rende adatto a proteggere le superfici contro i danni causati da CO2 (carbonatazione) e SO2 e dalle radiazioni solari. Tale protezione, durevole nel tempo, è inoltre, assicurata da una buona idrorepellenza e discreta permeabilità al vapore.

CARATTERISTICHE GENERALI
PICADECOR BETON  resiste a tutte le condizioni climatiche, non teme l’aggressione dello smog, della salsedine, dei raggi solari e conferisce al supporto una protezione durevole nel tempo.
PICADECOR BETON, inoltre, protegge il supporto e dandogli un gradevole effetto estetico ne uniforma il colore senza mascherarne la struttura superficiale.

CAMPI DI APPLICAZIONE   
PICADECOR BETON  viene applicato su tutte le superfici in calcestruzzo o calcestruzzo armato ove si voglia omogeneizzare la colorazione del supporto, mantenendo inalterato l’aspetto “faccia vista” della struttura cementizia; inoltre è applicabile per la protezione di superfici cementizie in genere, che nelle atmosfere industriali, sono esposte all’aggressione da parte di agenti inquinanti, quali gas di scarico e piogge acide, o per prevenire i danni da carbonatazione.

PROPRIETA FISICHE (Valori Tipici)
Colori disponibili                                 Quattro toni di grigio e su richiesta tinte a campione
Consistenza                                         Liquido 
Densità                                               1.25 ± 0.05 (g/cm3)
Viscosità Brookfield                              18.000 ± 500 cps
Residuo secco (EN ISO 3251)                 60% ± 1%
Temperatura di applicazione                  Da +5 °C a +35 °C
Tempo di sovraverniciabilità                   Min. 24 ore
Rapporto di diluizione                           20-25 % di acqua (1° mano) 
                                                         10-15 % di acqua (2°mano)
     
Permeabilità alla CO2                            µ= 4.124.000  
(UNI EN 1062-6)                                  415 S0 (m) 
Permeabilità al vapore acqueo                µ= 3609 
(UNI EN ISO 7783­1.2)                           0.4 S0 (m)
Assorbimento capillare e                        0.02 kg/(m2h0.5)
permeabilità all’acqua
(UNI EN 1062­3)
Resistenza alla fessurazione                    1120 µm    
(UNI EN 1062­7 Statico)
resistenza alla fessurazione                      B1
(UNI EN 1062­7 Dinamico)
Prova di aderenza per trazione                 0.8 N/mm 2  
diretta (UNI EN 1542)
Reazione al fuoco                                   B s1 d0
(EN 13501­1)

PREPARAZIONE
Il supporto da trattare deve essere asciutto, ben pulito ed esente da oli, grassi, residui di pitture ed altri parti asportabili; se necessario provvedere a eliminare ogni traccia di qualsiasi agente inquinante.

Gli eventuali rappezzi, con malte da ripristino, devono essere stagionati e coesi; sigillare eventuali fessure e riparare le parti degradate. Chiudere le porosità e livellare eventuali irregolarità del sottofondo.
Una cattiva preparazione compromette l’adesione del prodotto  e la resa della lavorazione.
Successivamente, applicare il primer  SUPERFIX e, a distanza di 12­14 ore, procedere con l’applicazione di PICADECOR BETON.

APPLICAZIONE
PICADECOR BETON  va applicato a pennello, rullo, spruzzo, su primer SUPERFIX asciutto.
Il ciclo di protezione prevede l’applicazione di almeno due mani di PICADECOR BETON, a distanza di 24 ore una dall’altra in condizioni normali di umidità e temperatura e comunque a strato sottostante completamente asciutto.

Nota Importante
La qualità dell’applicazione sarà influenzata dall’attrezzatura, degli equipaggiamenti e strumenti adottati, nonché dalle condizioni ambientali di applicazione, quali temperatura, umidità relativa e presenza di polveri nell’area di applicazione.
Quando si applica il prodotto per la prima volta si raccomanda di eseguire alcuni test preliminari allo scopo di  verificare e validare il processo per garantire il miglior risultato sia tecnico che estetico.

Applicare il prodotto in condizioni ambientali con temperatura tra +5 °C e +35 °C ed umidità relativa  tra 35% e 80%.
Non applicare PICADECOR BETON  in caso di piogge imminente o in giornate particolarmente ventose.

Al momento di apertura della confezione, mescolare accuratamente il prodotto per eliminare eventuali sedimentazioni.
Il prodotto va diluito con acqua. Per favorire una buona penetrazione del prodotto sul supporto, soprattutto se questo dovesse presentarsi molto compatto e poco assorbente, si consiglia di diluire la prima mano con 20­25% di acqua e, successivamente, a distanza di circa 24 ore, di applicare la seconda mano, diluita con 10­15% di acqua.
Durante la diluizione fare molta attenzione ad omogeneizzare a fondo il prodotto, aiutandosi con un trapano a basso numero di giri.
Per la pulizia degli  attrezzi, utilizzati durante l’applicazione, usare acqua prima dell’essiccamento di PICADECOR BETON.

Tempo di sovraverniciabilità min. 12 ore a 20 °C e umidità relativa a 60 %.

La resa è subordinata al tipo di supporto da trattare ed al tipo di intervento.
Per ottenere una buona protezione occorrono 0.25­0.3 Kg per ogni m2 (riferito a due mani di prodotto).

CONFEZIONI
Secchi di plastica:             Kg 20

CONSERVAZIONE
Proteggere dal gelo e dal calore e dalla luce diretta del   sole.

In recipienti originali ed integri, protetti dal gelo e dal caldo eccessivo, il prodotto si conserva per circa 24 mesi ad una temperatura compresa tra  i +5 °C e +30 °C.

PRECAUZIONI ED AVVERTENZE
Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare, usare indumenti protettivi quali guanti, occhiali, maschera e indumenti come del tipo riportati nella scheda di sicurezza.
Le informazioni contenute nella presente scheda sono, per quanto a nostra conoscenza, esatte ed accurate, ma ogni raccomandazione e suggerimento dato è senza alcuna garanzia, non essendo le condizioni di impiego sotto il nostro diretto controllo. In caso di dubbio è sempre consigliabile effettuare prove preliminari.
SVIR si riserva il diritto di modificare i prodotti ed il contenuto della presente, senza alcun preavviso.

Consultare la scheda tecnica, le direttive per l’applicazione e la scheda di sicurezza. Per ogni chiarimento o informazione contattare la nostra Assistenza Clienti.


      

  










   
      
 
Torna ai contenuti | Torna al menu