Idrocarb protec - PI.CA.COLOR

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Idrocarb protec

PRODOTTI > schedeprodprottispecialiperedilizia
Idrocarb protec
DESCRIZIONE
Idrocarb Protec è un prodotto monocomponente a base di resine metacriliche modificate con elastomeri, resistenti agli idrocarburi, consolidante, protettivo anticarbonatazione e antipolvere per cemento, pietre e altri materiali assorbenti. 
Il prodotto è sia pedonabile che carrabile con mezzi gommati anche di grandi dimensioni. 

CARATTERISTICHE GENERALI
Idrocarb Protec è un prodotto, a bassa viscosità, che aderisce perfettamente su svariati supporti tipo: pavimenti in cemento,mattoni, pietre e betonelle in cemento e in asfalto.
Idrocarb Protec contiene speciali polimeri termoplastici che esplicano azione consolidante, idrofobizzante e protettiva nei confronti dei materiali trattati.
I materiali trattati con Idrocarb Protec non mostrano alcuna tendenza all’ingiallimento, sono resistenti ad olii, nafta e benzine, resistono ai lavaggi, non risultano appiccicosi quindi non danno ritenzione dello sporco.
E’ disponibile in 2 versioni: finitura liscia e finitura antisdrucciolo. 

CAMPI DI APPLICAZIONE
Idrocarb Protec è un prodotto specifico per il consolidamento e la protezione dei pavimenti realizzati con manufatti in cemento,pietre e altri materiali assorbenti ove ci può essere caduta accidentale di oli, nafta e benzine. Questo prodotto è ottimo per il trattamento decorativo e protettivo di tutte le pavimentazioni ed i supporti soggetti a versamenti di idrocarburi quali: piazzali,stazioni di servizio per autotrazione, garages, autorimesse, officine meccaniche e magazzini. Inoltre, può essere applicato su cemento stagionato da almeno 28 gg. e su asfalto maturato da almeno 30 gg.

PROPRIETA’ FISICHE (Valori Tipici)
Stato fisico                                                        liquido
Versioni                                                             liscia ed antisdrucciolo 
Colori disponibili                                             Grigio , verde, rosso ox e avorio.
Densità versione liscia                                    1.10 Kg/lt ± 0.05 
Densità versione antisdrucciolo                     1.20 Kg/lt ± 0.05 
Viscosità Brookfield                                         2000 – 3500 cps
Resistenza agli oli, benzine, nafta                  Ottima
Resistenza alle soluzioni acide                       fino a ph 3.5
Resistenza alle soluzioni basiche                   fino a ph 9.5 
Resistenza agli sbalzi termici                         da –35 °C a +90 °C
Temperatura di applicazione                         da +7 °C a + 30 °C 

PREPARAZIONE
La preparazione della superficie da trattare è di fondamentale importanza. Idrocarb protec va applicato su fondi asciutti, ben puliti ed esenti da olii, grassi, residui di pitture ed altre parti asportabili. Se necessario provvedere a eliminare ogni traccia di qualsiasi agente inquinante. Una cattiva preparazione compromette l’adesione del prodotto. I supporti cementizi vecchi, pietre e altri materiali assorbenti
devono essere adeguatamente preparati con interventi di pulitura prima di essere trattati con Idrocarb Protec. Pavimenti e manufatti in cemento di nuova realizzazione prima di essere trattati devono essere stagionati e devono essere carteggiati per eliminare la patina superficiale (latte di cemento) che comprometterebbe l’adesione del trattamento. 

APPLICAZIONE
L’applicazione può essere effettuata a pennello, a rullo o a spruzzo. 
Su pavimenti in cemento di vecchia realizzazione, dopo la preparazione, si consiglia di primerizzarli col nostro primer Picacril 45, mentre per i pavimenti di nuova realizzazione, dopo la stagionatura e un’adeguata preparazione mediante levigatura o carteggiatura, si può applicare direttamente il prodotto in due mani, la prima con diluizione di circa 15 %, la seconda mano diluita la 10% con l’apposito diluente. 

Nota Importante
La qualità dell’applicazione sarà influenzata dall’attrezzatura, dagli equipaggiamenti e strumenti adottati, nonché dalle condizioni ambientali di applicazione, quali temperatura, umidità relativa e presenza di polveri nell’area di applicazione.
Quando si applica il prodotto per la prima volta si raccomanda di eseguire alcuni test preliminari allo scopo di verificare e validare il processo per garantire il miglior risultato sia tecnico che estetico.

Applicare il prodotto in condizioni ambientali con temperatura tra +7 °C e +30 °C ed umidità relativa max 70%. 

Al momento di apertura di ogni confezione, mescolare accuratamente il prodotto al fine di eliminare eventuali sedimentazioni. 

Il prodotto va diluito dal 10 al 15% con Diluente Jolly.

La resa teorica è subordinata alla porosità del supporto da trattare e alla versione del prodotto. Mediamente per la finitura liscia occorrono circa 300 g/mqPer la finitura antisdrucciolo occorrono circa 350 g/mq

CONFEZIONI
Secchi di ferro:              20 Kg         5 Kg          1 Kg

CONSERVAZIONE
Proteggere dal gelo e dal calore e dalla luce diretta del sole.
In recipienti originali ed integri, protetti dal gelo e dal caldo eccessivo, il prodotto si conserva per circa 12 mesi.

PRECAUZIONI ED AVVERTENZE
Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare. Usare dispositivi di protezione individuale: guanti, occhiali, maschera e indumenti protettivi come del tipo riportato nella scheda di sicurezza. Le informazioni contenute nella presente scheda sono, per quanto a nostra conoscenza, esatte ed accurate ma ogni raccomandazione e suggerimento dato è senza alcuna garanzia, non essendo le
condizioni di impiego sotto il nostro diretto controllo. In caso di dubbio è sempre consigliabile effettuare prove preliminari. SVIR si riserva il diritto di modificare i prodotti ed il contenuto della presente, senza alcun preavviso. 

Rispettare sempre le regolamentazioni e disposizioni vigenti in materia di sicurezza e trasporto. Consultare la scheda tecnica, le direttive per
l’applicazione e la scheda di sicurezza. Per ogni chiarimento o informazione invitiamo a contattare la nostra Assistenza Tecnica Clienti. 














 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu