Consolidante K50 - PI.CA.COLOR

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Consolidante K50

PRODOTTI > schedeimpregnanti
Consolidante K50
Descrizione
Consolidante all’acqua per materiali minerali degradati.

Caratteristiche Generali
Consolidante K50 è un prodotto liquido, trasparente, a bassa viscosità, in grado di penetrare profondamente nelle porosità dei materiali minerali degradati.
L’azione di consolidamento si esplica mediante la formazione di sali insolubili in combinazione con la silice.
Il consolidamento definitivo si raggiunge attraverso il processo di carbonatazione dopo circa due tre settimane dall’applicazione a secondo le condizioni quali umidità e temperatura.
Rispetto ad altri consolidanti per materiali naturali, il Consolidante K50 presenta il vantaggio di essere idrodiluibile, quindi può essere usato anche negli ambienti chiusi senza problemi di emissione di vapori inquinanti.
I supporti trattati con Consolidante K50 conservano la permeabilità al vapore acqueo, non risultano appiccicosi e quindi non danno ritenzione di sporco.
 
Campi d’Impiego
Consolidante K50 viene usato per il consolidamento di intonaci tradizionali, di pareti in tufo, mattoni, terrecotte e in generale per tutti i materiali minerali da costruzione assorbenti.
 
Caratteristiche Tecniche
Stato fisico                            liquido
Colorem                                lattiginoso
Densità                                  1.15 Kg/lt +/- 0.05
pH                                          alcalino
Infiammabilità                      Non infiammabile

Applicazione
Consolidante K50 va applicato a pennello, a spruzzo o per immersione.
Il materiale da consolidare deve essere adeguatamente preparato con interventi di pulitura non troppo aggressivi per non danneggiare ulteriormente il materiale già friabile.
Le superfici trattate devono essere protette dalla pioggia e dal sole diretto per i primi 2-3 giorni successivi all’applicazione.

Diluizione
Il prodotto è pronto all’uso, non necessita di alcuna diluizione, in caso di eccessivo assorbimento può essere diluito con acqua demineralizzata nella misura massima del 5%.

Resa Teorica
E’ subordinata alla porosità del supporto da trattare. Per la buona riuscita del lavoro è indispensabile che il materiale da consolidare venga impregnato con Consolidante K50 fino al nucleo sano. Il quantitativo di prodotto da impiegare deve essere determinato mediante prova su superficie campione.

Conservazione
In recipienti originali ed integri, conservati in luoghi asciutti ed a temperature inferiori ai 30°C, il prodotto è stabile per almeno 6 mesi.

Avvertenze
Il prodotto è fortemente alcalino e può provocare ustioni alla pelle e agli occhi. Nelle normali condizioni d’uso il prodotto non è dannoso per gli addetti alla sua manipolazione. Durante l’applicazione non mangiare, non bere e non fumare, usare indumenti protettivi quali guanti, occhiali e mascherina.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu